Diario Minimo

Frammenti da un Diario Minimo

Il progetto nasce ufficialmente nel 2008 anche se si può dire che abbia avuto una incubazione lunga 2 decenni durante i quali i ritagli si sono accumulati apparentemente senza un motivo. Utilizzati allo scopo di mettere in forma di immagine frasi e appunti dal diario personale, questi frammenti raccontano la complessità percepita di quello che mi accade, la stratificazione delle immagini che riempiono la mia mente, accompagnate dagli oggetti che in un attimo assumono un un ruolo significante per poi tornare ad essere elementi comuni.

La fugacità del pensiero fa sì che gli assemblage siano sempre estemporanei e che vengano distrutti subito dopo essere stati immortalati: i frammenti vengono unificati dallo scatto, come se le lettere scompaginate divenissero una frase di senso compiuto.

Il giorno che hai smesso di dirmi buonanotte Stampa su carta baritata 40x40 2014

Il giorno che hai smesso di dirmi buonanotte
Stampa su carta baritata
40×40
2014

Cosa sanno gli occhi Stampa su carta baritata 40x40 2008

Cosa sanno gli occhi
Stampa su carta baritata
40×40

 

Una parvenza di serietà Stampa su carta baritata 40x40 2011

Una parvenza di serietà
Stampa su carta baritata
40×40
2011

 

8 Marzo Stampa su carta baritata 58x58 cm

8 Marzo
Stampa su carta baritata
58×58 cm

 

E corro da te Stampa su carta baritata 30x30

E corro da te
Stampa su carta baritata
30×30

 

Vertigine stampa su carta baritata  30x30

Vertigine
stampa su carta baritata
30×30

 

Nella mia testa alberi senza foglie Stampa su carta baritata 40x40

Nella mia testa alberi senza foglie
Stampa su carta baritata
40×40

 

Senza parole Stampa su carta baritata 30x30

Senza parole
Stampa su carta baritata
30×30

 

Niente lava più bianco Stampa su carta baritata  58x58

Niente lava più bianco
Stampa su carta baritata
58×58

 

Hai ancora molte cose da raccontarmi Stampa su carta baritata 58x58

Hai ancora molte cose da raccontarmi
Stampa su carta baritata
58×58

 

Il giorno che ho smesso di mangiare il mio cane Stampa su carta baritata 58x58 2010

Il giorno che ho smesso di mangiare il mio cane
Stampa su carta baritata
58×58
2010

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.